This is a demo store for testing purposes — no orders shall be fulfilled. Ignora

Il Cappello e la Danza

I Cappelli e le Acconciature per la Testa rallegrano i giorni festivi come il Natale, ma sono anche simbolo di molte danze, e trovano una loro naturale affinità con la musica.
Ci sono copricapo famosi, come il sombrero, tipico della danza jarabe tapatio (anche detta “danza del cappello”), così affascinante da far innamorare la ballerina russa Anna Pavlova nel 1919.

Svariate danze popolari fanno di quest’accessorio un simbolo che in alcuni casi è diventato anche Patrimonio immateriale dell’umanità dell’Unesco: il Panama, classico cappello di paglia intrecciata che in realtà viene dall’Ecuador.

[image url=”http://www.capple.it/wp-content/uploads/2013/11/panama_unesco.jpg” link=”http://www.capple.it/wp-content/uploads/2013/11/panama_unesco.jpg” title=”Panama” size=”medium” target=”” lightbox=”true” align=”left” autoheight=”true” ] [image url=”http://www.capple.it/wp-content/uploads/2013/11/fred-e-ginger.jpg” link=”http://www.capple.it/wp-content/uploads/2013/11/fred-e-ginger.jpg” title=”” size=”small” target=”_self” lightbox=”true” align=”left” autoheight=”true” ] [space ] [dropcap ]I[/dropcap]l Cilindro ci ricorda immediatamente le evoluzioni di Fred Astaire e Ginger Rogers; prima di loro la pioniera Marlene Dietrich, che fu la prima donna ad indossare un cilindro durante i suoi balletti, tra i più celebri “indossatori” di questo modello di copricapo, c’è Zucchero Fornaciari che ha dichiarato di possedere una collezione di 350 cappelli!

[image url=”http://www.capple.it/wp-content/uploads/2013/11/zucchero.jpg” link=”http://www.capple.it/wp-content/uploads/2013/11/zucchero.jpg” title=”” size=”medium” target=”_self” lightbox=”true” align=”left” autoheight=”true” ] [space ]

Senza dimenticare le declinazioni moderne, come farebbe un rapper del calibro di Eminem senza il suo cappellino calcato in testa!

 

Lascia un commento